REGISTRO DELLA BIGENITORIALITA

Associazione Bi.Genitori Diritti dei Minori - CREMONA & MANTOVA

REGISTRO DELLA BIGENITORIALITA'

REGISTRO DELLA BIGENITORIALITA' - con l’istituzione del Registro, si permette ad entrambi i genitori di legare la propria domiciliazione a quella del proprio figlio residente nel Comune che lo adotta. In questo modo, le istituzioni (Salute, Scuola e Sport)  che si occupano del minore possono conoscere i riferimenti di entrambi i genitori, rendendoli partecipi delle comunicazioni che riguardano i figli minori. Può essere utile alla scuola, per il medico curante, negli ospedali, negli ambulatori e nelle attività ludiche sportive, in tutte le situazioni in cui la rilevanza dell'informazione, necessita l'avviso ed il consenso di entrambi i genitori.  La bigenitorialità è il principio etico in base al quale un minore ha diritto a mantenere un rapporto stabile con entrambi i genitori, anche in caso di separazione o divorzio, e, viceversa, entrambi i genitori hanno pari responsabilità nella cura dei propri figli.

COME ADERIRE

La nostra proposta di delibera.

In questa sezione è possibile scaricare la nostra proposta di delibera per istituire presso il Comune il Registro della Bigenitorialità. L'adozione di questo strumento amministrativo non comporta nessuna spesa a carico delle casse comunali, ma facilità le comunicazione tra i genitori rendendoli partecipi di tutte le scelte che riguardano i loro figli.  

IL REGOLAMENTO

La nostro regolamento comunale.

In questa sezione è possibile scaricare il regolamento comunale già adottato da tutti i Comuni dove è stato istituito il Registro della Bigenitorialità.

Ogni Comune può inserire o modificare le modalità per una corretta applicazione nel rispetto delle leggi indicate. La residenza resta sempre una sola.  

COME ISCRIVERSI

Il modello per l'iscrizione nel registro.

Come per la delibera e per il regolamento questo modello è già stato adottato da tutti i Comuni, mantenendo il format da noi indicato. Sono già previsti altri due modelli che riguardano l'attestazione dell'iscrizione e l'eventuale richiesta di cancellazione che l'associazione fornirà al Comune dopo l'avvenuta approvazione e adozione del Registro. 

IN PROVINCIA DI CREMONA

a colori i 22 Comuni dove è già stato approvato

di seguito in bianco e nero i Comuni che non sono interessati o che è stato respinto

Data base aggiornato al 01 settembre 2020 - è possibile con un click sul Comune accedere ai dati relativi al Registro

IN PROVINCIA DI BRESCIA

a colori i 5 Comuni dove è già stato approvato

di seguito in bianco e nero i Comuni che non sono interessati o che è stato respinto

Data base aggiornato al 01 settembre 2020 - è possibile con un click sul Comune accedere ai dati relativi al Registro

OURPARTNERS

BANNER_A01
BANNER_A02
BANNER_A04
BANNER_A05
BANNER_A03
BANNER_A06

COPYRIGHT © ALL RIGHTS RESERVED

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta